Cambiare la propria vita… con il Coaching il Dovere diventa Volere!

Cambiare la propria vita si può!

Lo so ormai ve lo dicono in tutti gli angoli del mondo:
“Come cambiare la propria vita” —> TV, radio, libri, saggi, professionisti(?!?)…
Quindi perché dovresti ascoltare me e non gli ottocentomila input che ricevi dall’esterno?
Molto semplice: perché non devi… VUOI 🙂

Fermati un attimo a pensare: quante volte nel corso della tua giornata usi di più il verbo dovere del verbo volere? Quante volte fai una cosa perché devi e non perché vuoi???

Cambiare la propria vita si può!
Volere è diverso da Dovere… Wellness Coaching

Ecco di sicuro io non voglio far parte della zona di stress della tua vita, della sfera dei doveri, ma di quella dei piaceri, del voler essere, della libertà.
Essere liberi è la chiave della felicità! Ricordati che tutto parte da dentro, l’inizio è partire da se stessi, dall’interiore, essere liberi in primis dentro di noi, per poi essere liberi fuori.

Da dove si parte per cambiare la propria vita? Come si fa?

Non ti dirò mai che puoi cambiare la tua vita con uno schiocco di dita (o meglio, se riesci a raggiungere una consapevolezza totale con allineamento dei 3 piani, potreste farlo!), ma ti posso dire che puoi cambiarla, se lo vuoi davvero! Continua a leggere “Cambiare la propria vita… con il Coaching il Dovere diventa Volere!”

Cos’è la Felicità, come essere felici?

Felicità: sei felice veramente?

Quante volte ci siamo fatti domande su cosa sia e come si raggiungere la felicità veramente
Quante volte ti sei chiesto se sei felice?
Prima bella notizia: se già te lo sei chiesto alcune volte, vuol dire che hai un grado di consapevolezza abbastanza alto…
Quale risposta ti sei dato?

felicità essere felici
Sei felice veramente? … il segreto della felicità

…Hai evitato, non l’hai trovata o meglio non l’hai sentita… ok non ti preoccupare, capita a tutti, a molti… è l’inizio … non mollare… Respira! Riprova ora… sì ora, non dopo, non domani, non prima di andare a letto… Ora!
Qual è la tua risposta?
Sei felice! Grande!!! 🙂 Sono molto felice anch’io, anche per te… vai e continua così…

Come dici?!?
La risposta che volevi darmi è: “sono felice così così, non molto felice… “
Seconda bella notizia: succede a tutti… può capitare, come quando inizi a camminare e poi a correre; le prime volte puoi inciampare, cadere, ma l’importante è rialzarsi… sempre (ma occhio alla testa ;))

Il segreto della felicità.

Continua a leggere “Cos’è la Felicità, come essere felici?”

Come fare una scelta e perchè…

Cos’è la scelta, perché è importante per l’essere umano.

La scelta è probabilmente la “cosa” che ci fa sentire vivi fino in fondo e che ci fa sentire i veri chef della nostra vita…
Trovare e cogliere la possibilità di scegliere in ogni situazione è la chiave per essere liberi!

Scegliere è libertà
La Scelta è libertà e responsabilità

Iniziare a considerare di avere una scelta in qualsiasi condizione di vita innanzi tutto aiuta a far calare considerevolmente gli stati di stress e, allo stesso tempo, implica una presa di responsabilità di tutto quello che stiamo facendo, di quello che ci circonda, di quello che viviamo.
Consapevolezza e responsabilità servono a diventare Chef di Se Stessi

Esiste sempre una scelta: cambia punto di vista!

Continua a leggere “Come fare una scelta e perchè…”

Cos’è la Consapevolezza in Pratica

Come raggiungere la Consapevolezza in Pratica

Consapevolezza in pratica: “pillola rossa e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio!” (cit. Matrix film 1999 – guardatelo nel caso vi “manchi”)

"Vedrai quanto è profonda la tana del bianconiglio"- consapevolezza in pratica
“Vedrai quanto è profonda la tana del bianconiglio”

Innanzi tutto per diventare consapevoli bisogna volerlo… accade che si inizia col guardarsi intorno e poi dentro e poi di nuovo intorno e si ha la sensazione che c’è qualcosa che non quadra!
Oppure, visto che la terra è sferica, non deve quadrare, ma ci hanno solo insegnato a doverlo vedere così…

Non abbiate paura di andare oltre… Fidatevi di voi!

Consapevolezza nella pratica si riferisce alla capacità di elaborare e scegliere alcune ricette valide per se stessi, basate su principi universali e avere la costanza e la voglia di farle e portarle nella vita quotidiana. Come vi dicevo nell’articolo del cambiamento: per cambiare un’abitudine bisogna cambiare una variabile, allo stesso modo quando interiorizzate un nuovo modo di pensare, ragionare ed agire, tutto cambierà intorno a voi.

Come diventare Chef di Se Stessi – proposte e percorsi per la consapevolezza di se stessi in pratica.

Continua a leggere “Cos’è la Consapevolezza in Pratica”

Cos’è l’Amore, cosa significa veramente Amare

Amore: cosa vuol dire; cosa vuol dire Amare…

Amore Universale Amore per se stessi
Amore e Amare

Cosa significa davvero Amore e Amare… premessa: non sono il dottor Stranamore, né tanto meno il guru di cuori infranti, quello che vi dirò è legato al concetto reale di Amore, un gran bel concetto, che non vuole essere un assioma, anche se in verità lo è! 🙂 Ai posteri l’ardua sentenza…

Credo che la parola Amore sia spesso usata a sproposito o comunque allargata nel suo vero significato, in altri casi invece viene erroneamente suddivisa in vari tipi, come se l’origine non fosse sempre la medesima…
Amore Universale e Amore verso gli altri… apparentemente possono sembrare contrapposti, invece si intersecano perfettamente.
Vi siete mai chiesti da dove nasce l’Amore Universale? Continua a leggere “Cos’è l’Amore, cosa significa veramente Amare”

Come usare il pensiero laterale, perché è utile.

Cos’è il pensiero laterale, perché è importante conoscerlo.

Il pensiero laterale si può considerare il ponte tra il pensiero lineare ed associativo ed il pensiero sferico (cioè il pensiero olistico per cui si ha la capacità di vedere simultaneamente ogni lato di un problema e comprenderlo su ciascuno dei possibili livelli.).

Il pensiero lineare si basa su quelle che sembrano le idee o soluzioni più ovvie, seguendo un ragionamento preciso e logico, spesso appositamente costruito e basato su modelli precostituiti.
Il pensiero laterale parte dall’osservazione del problema da ogni direzione, è un processo mentale che lascia libero il pensiero ded

Pensiero laterale e chef di se stessi
Sherlock Holmes e il pensiero laterale.

uttivo, capace di generare idee nuove e anche improbabili, per raggiungere soluzioni alternative e innovative.

L’esempio che può tornarci in mente quando parliamo di pensiero laterale è Sherlock Holmes, il leggendario detective.
Egli nelle sue innumerevoli avventure si ritrovava di fronte ad enigmi e problemi apparentemente insolubili e ci stupiva sempre con la sua proverbiale capacità di trovare la soluzione.
Abile nell’osservare, nel lasciare da parte più possibile i pregiudizi, nel non dare per scontata nemmeno la realtà, senza fare presupposti, guardava le situazioni e i fatti da ogni angolazione.

Come andare oltre un problema aiutandoci col pensiero laterale.

“Il problema non è il problema. Il problema è il tuo atteggiamento rispetto al problema… (cit.)” Continua a leggere “Come usare il pensiero laterale, perché è utile.”

Hic et Nunc, cosa significa, come fare?

Hic et Nunc! Vivi sempre, ogni istante…

Nell’articolo precedente abbiamo visto insieme quanto sia necessario essere presenti a se stessi istante per istante (hic et nunc), per costruire il capolavoro della nostra vita. Vi ho già dato qualche spunto da provare (fatemi sapere come ne pensate), ma ora ecco una ricetta per

iniziare a vivere hic et nunc (qui e ora), per aumentare il nostro livello di consapevolezza, benessere, felicità

Hic-et-Nunc-Chef-di-Se-Stessi
Hic et Nunc – Qui e Ora

Questo esercizio può essere fatto in ogni momento della vita: ogni volta che camminate, che siete seduti, correte, guidate, cucinate le ricette che più vi piacciono…
Ponete consapevolmente l’attenzione al vostro dentro, respirate, iniziate ad ascoltarvi, percepite la vostra condizione interiore, come vi sentite?

Bene ora che abbiamo preso consapevolezza del nostro dentro è ora di agire, perché la consapevolezza sia funzionale alla nostra crescita, un punto di partenza e non di arrivo.

Ricetta Veloce e sfiziosa: cosa fare per imparare a vivere il qui e ora.

Ponete l’attenzione ad ogni vostro gesto, attimo per attimo, nelle azioni della tua vita quotidiana… Continua a leggere “Hic et Nunc, cosa significa, come fare?”

Vivere il Presente: Carpe Diem

Il significato di Carpe Diem – Cogli l’attimo

Vivere il presente: Carpe Diem, una frase famosa, pronunciata tante volte, in molte occasioni, significa sostanzialmente: cogli l’attimo; ma qual è il suo significato più profondo?

Un fondamentale per diventare Chef Se Stessi è essere Chef di se stessi nel momento presente!

Vivere il presente: Carpe Diem
Vivere il presente: Carpe Diem!

Parliamoci chiaro, l’essere umano ha creato qualsiasi mezzo e modo per misurare il tempo perché gli sfugge e non è tangibile, ma in realtà il tempo non esiste, se non nel qui e ora! Altrimenti saremmo già andati avanti e indietro negli anni, come nell’intramontabile film di Ritorno al Futuro, per fare ancora più casini di quelli che già ci creiamo! Mitici!

Eppure, incredibile ma vero, quando ci mettiamo lì, d’impegno, a riflettere sulla vita ci ritroviamo solitamente in due modalità: Continua a leggere “Vivere il Presente: Carpe Diem”

Ritrovare Se Stessi: una questione di Equilibrio!

Come ritrovare Se Stessi, un viaggio dentro di noi.

Ritrovare Se Stessi - Equilibrio
Ritrovare Se Stessi attraverso l’Equilibrio

Ritrovare Se Stessi: Ritrovare letteralmente significa “Trovare di nuovo” o “Tornare in una determinata situazione”. Se pensiamo di doverci ritrovare, significa che una volta c’eravamo e poi ci siamo persi…perché? Una questione di equilibrio.

Equilibrio: dalla parola latina aequilibrium, composta da aequus ‘uguale’ e da una derivazione di libra ‘bilancia’…

Nel corso della vita ho realizzato che l’equilibrio è il fulcro delle nostre fondamenta che sostengono la formazione e l’evoluzione del nostro Essere. L’ho capito principalmente guardandomi prima dentro e poi intorno e constatandone la mancanza…

Abbiamo sicuramente avuto modo di vedere come fanno i bimbi quando cercano per le prime volte di mettersi in piedi… Cosa fanno? Si mettono seduti, si ascoltano, manine per terra, si tirano su… continuano ad ascoltarsi…
Poi piano piano, piedini puntati per terra, sederino in alto e staccano le manine da terra.

Sono in piedi, fermi, si ascoltano, cosa ascoltano?…Ascoltano come si sentono, cosa percepiscono, cosa provano!
Tutti soddisfatti e contenti muovono i primi passi, traballando un po’, fermandosi e riportando l’attenzione sempre al loro interno.

LA RICERCA DELL’EQUILIBRIO PER ESSERE CHEF DI SE STESSI

Nella filosofia di Chef di Se Stessi l’equilibrio è uno dei punti fondamentali Continua a leggere “Ritrovare Se Stessi: una questione di Equilibrio!”

Prendere Consapevolezza di Sè

Come prendere Consapevolezza: Conosci Te Stesso

Consapevolezza… La scritta più antica che ricordiamo è γνῶθι σαυτόν, gnōthi sautón (conosci te stesso), scritta sull’oracolo di Delphi, in Grecia, ma credo che le sue origini siano ancora più antiche, ad ogni modo … Io questa scritta l’ho notata per la prima volta nel film Matrix del 1999: Temet nosce, sempre in casa dell’oracolo… e da quel giorno mi sono chiesta cosa volesse veramente significare.

Consapevolezza: Temet nosce
Gnōthi sautón – Conosci te stesso

E visto che una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta, come diceva il mio amico Socrate (che mi ha inoltre insegnato che tutto quello che so è di non sapere e il fascino dell’arte della maieutica)… ho preso su il mio fagottino, ho iniziato a mettere un piede davanti all’altro e sono partita verso la ricerca della consapevolezza e conoscenza di me stessa.

Conosci te stesso è il punto di partenza e il punto in cui tornare in ogni fase della propria vita, in ogni piccola grande cosa che facciamo.

Perché è importante conoscere se stessi

Continua a leggere “Prendere Consapevolezza di Sè”