Cos’è la Consapevolezza in Pratica

Come raggiungere la Consapevolezza in Pratica

Consapevolezza in pratica: “pillola rossa e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio!” (cit. Matrix film 1999 – guardatelo nel caso vi “manchi”)

"Vedrai quanto è profonda la tana del bianconiglio"- consapevolezza in pratica
“Vedrai quanto è profonda la tana del bianconiglio”

Innanzi tutto per diventare consapevoli bisogna volerlo… accade che si inizia col guardarsi intorno e poi dentro e poi di nuovo intorno e si ha la sensazione che c’è qualcosa che non quadra!
Oppure, visto che la terra è sferica, non deve quadrare, ma ci hanno solo insegnato a doverlo vedere così…

Non abbiate paura di andare oltre… Fidatevi di voi!

Consapevolezza nella pratica si riferisce alla capacità di elaborare e scegliere alcune ricette valide per se stessi, basate su principi universali e avere la costanza e la voglia di farle e portarle nella vita quotidiana. Come vi dicevo nell’articolo del cambiamento: per cambiare un’abitudine bisogna cambiare una variabile, allo stesso modo quando interiorizzate un nuovo modo di pensare, ragionare ed agire, tutto cambierà intorno a voi.

Come diventare Chef di Se Stessi – proposte e percorsi per la consapevolezza di se stessi in pratica.

In questo blog ho affrontato diversi concetti, vi ho proposto alcune ricette, che spero abbiate provato, altre magari le avete inventate voi stessi… A proposito scrivetemi al riguardo, mi piacerebbe…

Chef-di-se-stessi
Chef di Se Stessi

Esiste ovviamente un percorso (o più percorsi) che posso proporvi e fare insieme:

  • sia per diventare Chef di Se Stessi e quindi essere gli unici veri padroni della propria vita;
  • sia per raggiungere una meta e un obiettivo per cui in questo particolare momento vorreste un aiuto concreto, mettendovi in gioco, confrontandovi con un esperto che vi motiva senza condizionarvi…

Potete mettervi in contatto con me per entrambe le proposte, ne parleremo e valuteremo insieme la strada migliore per ognuno di voi.

Perchè la Consapevolezza è Benessere

Detto questo…
Ricordatevi che consapevolezza senza voglia di agire non è particolarmente utile, anche se un buonissimo punto di partenza!
Ci vogliono la consapevolezza, la costanza e il “muoversi verso”; questi ingredienti sono i fondamentali per giungere a quello che ognuno di noi (abbastanza sano di mente) desidera: il benessere.

Benessere è: armonia ed equilibrio tra mente-corpo-spirito –> vedi (link)

Ricette per Consapevolezza in Pratica

Consapevolezza in pratica: Accettare Se Stessi - Amare Se stessi
Accettarsi per Amarsi-Amare

Ricettina antipasto:
“Le cose più semplici e chiare sono sempre le più efficaci!”

Ricetta di un primo invitante e per tutte le stagioni:
Partite dall’amare e accettare voi stessi, ascoltarvi e sentirvi…
Una ricetta che vi consiglio è quella dell’accettazione, poiché spesso succede che quando non riusciamo ad accettarci fatichiamo ad amarci, se non amiamo noi stessi non riusciamo ad amare nemmeno gli altri…
Il cambiamento in noi inizia nel momento in cui iniziamo ad accettarci per ciò che siamo nel momento che lo siamo.

“Chiudi gli occhi e dopo una rilassante e profonda respirazione pensa o sussurra questa frase:
Accolgo tutto (inspirando), lascio andare tutto (espirando) per 3 volte.
Apri gli occhi e sorridi :)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *