Cosa significa Essere Chef di Se Stessi, creare le ricette delle propria vita

Chef di se stessi: creare la ricetta della propria vita.

Essere Chef di Se Stessi…
Dicono meglio tardi che mai e dicono anche che: chi ben comincia è a metà dell’opera… e quindi… chi più ne ha più ne metta!

Logo Chef di Se Stessi
la mia idea del logo di Chef di Se stessi

Ok… non è un blog di modi di dire, anche se potrebbe essere interessante, ma è il mio primo blog e tratterà in modo nuovo di argomenti conosciuti e universali, elaborando in modo innovativo tecniche con radici profonde, utilizzando anni di esperienza.
Un blog serio ma ironico (speriamo), un blog che parla di Chef… ma non di quelli a cui stai pensando, quelli dei soliti piatti… ma degli Chef di Se Stessi!

Rullo di tamburi, domande… dubbi… perplessità —-> lecito!

Cosa bolle in pentola?
Ricette di Consapevolezza, Benessere, Felicità

L’idea di Chef di se stessi nasce dall’amore per la buona cucina, dalla passione per la sperimentazione culinaria, con ingredienti anche improbabili. Tutto ciò unito al desiderio di conoscenza e consapevolezza interiore, di trovare risposte a domande esistenziali, di diventare la padrona unica di me stessa (che già basto e avanzo).

Dopo momenti di riflessione (e inevitabili influenze televisive), ho deciso di utilizzare la parola “chef perché definisce al meglio e in modo originale quello che voglio esprimere: è sia il capo, colui dirige la cucina e ha l’ultima parola, sia colui che crea e dà forma, che attraverso tutti gli ingredienti a disposizione realizza nuove ricette, piatti unici, capolavori.

Chef di se stessi è il tentativo di una raccolta di “ricette” per tutti, grandi, piccoli, alti, bassi, grassi, magri… per me e per coloro che ricercano la felicità, il benessere, la consapevolezza, la libertà, l’equilibrio per tutti coloro che hanno capito che nella vita la chiave è partire da se stessi e che se non partiamo da “noi stessi” il resto non cambia, non evolve, non migliora, non si va da nessuna parte…

In conclusione? Chef di Se Stessi = Conosci Te Stesso.

Credo che a questo punto vi sarete già divisi in alcune categorie:

  • chi ha intuito di cosa parlo perché ha vissuto esperienze simili,
  • chi non ha ancora capito granché se non che vorrebbe fare merenda,
  • chi non è arrivato a questo punto (tante belle cose e saluti a casa…).
Ricetta Chef Felicità, Consapevolezza, Benessere
Promemoria: Felicità, Consapevolezza, Benessere

Inizio a scrivere questo blog perchè me lo devo, lo faccio principalmente per me, perchè voglio darmi voce, ne leggo tante, ne leggo spesso, ne leggo pure troppe.
Credo di poter dire la mia, dopo diciotto anni di studi specifici e altrettanti di apprendimenti generali.

Essere Chef di se Stessi è il classico più facile a farsi che a dirsi, cercherò un filo conduttore che probabilmente a volte non vedrò nemmeno io, ma il tutto ricondurrà sempre a quello: Temet Nosce (Conosci Te Stesso).

Come si diventa Chef di se Stessi (integrazione del 06/08/2018)

Dopo aver scritto un po’ di cose ed aver parlato di diversi argomenti a me cari, a volte si ritorna al punto di partenza… Ho così sentito la necessità di integrare questo articolo, che è il primo del blog e lo considero come un’introduzione e spiegazione della scelta del “brand”.

Ho notato che il mio scrivere segue un po’ le sensazioni del momento, quello che ritengo possa essere più interessante e soprattutto segue il mio flusso di coscienza. Non per niente correggo e riformulo un articolo diverse volte prima di darlo alla luce: stessi contenuti, forma diversa.
Man mano che continuo la mia ricerca ed evoluzione, apprendo nuove cose e/o elaboro nuovi pensieri, mi rendo conto che il blog va sviluppandosi in base a diverse discipline e saperi, poliedrico e multiforme come l’universo!

Diverse strade per un solo traguardo…

Quello che ho notato maggiormente è che i concetti chiave sono presenti in molte teorie e discipline che incontro e studio nel tempo; ancora mi sto chiedendo se è perché sono io che in fondo sono attirata da ciò che ha in sé certi principi o se questi sono in realtà insiti in tante forme di pensiero e modi di essere.
Ogni essere umano nel suo “io” profondo e introspettivo ha la necessità di sviluppare e conoscere: consapevolezza, equilibrio, armonia, libertà, felicità.
Di sicuro per diventare Chef di Se Stessi non c’è una sola strada, ognuno ha la sua, la può trovare nel corso della vita, sperimentando, ascoltandosi (molto) e lasciando da parte la paura di conoscersi fino in fondo e di cambiare
Sarebbe davvero limitante affidarsi ad una sola corrente, siamo nati liberi!

Chef di Se Stessi per ritrovare se stessi e vivere con serenità
Diventare Chef di Se Stessi per avere nuove prospettive e conoscenze.

Questo blog è un modo per me di dare anche vita e ordine a quelle che sono conoscenze e modi di pensare e di vivere che ho acquisito negli anni e che ho appurato avere una validità e un’applicabilità nella realtà quasi sorprendenti.

Un percorso di crescita basato sul Riequilibrio e sul Coaching.

Essendo nell’anima e nella pratica un formatore e un wellness coach, desideroso di vedere un mondo migliore, mi piace l’idea di condividere questi principi con voi lettori, per credere che in qualche modo, anche solo uno spunto dei miei articoli, vi spingerà ad intraprendere la vostra crescita personale e la vostra strada verso la piena libertà dell’Essere.
Ci sono persone che hanno già avuto modo di conoscermi e intraprendere un percorso sia individuale che di gruppo con me, raggiungendo ottimi risultati!
Io sono un facilitatore, attraverso questo percorso accrescerete la consapevolezza di ciò che volete essere, vi sarò al fianco per darvi strumenti che vi faranno definire e raggiungere i vostri obiettivi, per farvi trovare o ritrovare voi stessi e il vostro equilibrio e poter poi continuare a camminare con le vostre gambe!
Sono a disposizione per incontri, confronti e feedback, novità e sperimentazioni 🙂
Viva gli Chef di Se Stessi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *